Regione Toscana

Energia elettrica: interruzioni venerdì 21 giugno a Cascina e Latignano

Pubblicato il 20 giugno 2019 • Servizi Via Carlo Cattaneo, 56021 Cascina PI, Italia

E-distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica, comunica che venerdì 21 giugno, effettuerà lavori di potenziamento su una porzione molto circoscritta di rete elettrica a Cascina, con particolare riferimento alle zone di via Rotina incrocio via del Fosso nuovo a Latignano e a quella compresa tra via Nazario Sauro, via Cattaneo, via Battisti e via Tosco romagnola ovest a Cascina.

In entrambe le circostanze, i tecnici dell’azienda elettrica provvederanno alla manutenzione di alcuni impianti aerei di piccola taglia e predisporranno il sistema per nuove connessioni alla rete elettrica, potenziando anche l’assetto di rete per garantire una distribuzione elettrica equilibrata in tutta l’area. Le operazioni devono svolgersi in orario giornaliero per ragioni di sicurezza e richiedono due interruzioni programmate che E-Distribuzione, grazie a bypass da altre linee e ad un sistema di rialimentazione con circuiti di bassa tensione, circoscriverà a gruppi molto ristretti di utenze, anche se i lavori porteranno benefici al servizio elettrico di porzioni più estese di territorio.

Ecco di seguito il dettaglio dei lavori:

venerdì 21 giugno, dalle ore 8:40 alle 12:00, via Rotina civ. (i civici sono elencati divisi tra pari e dispari) 66, da 72 a 76/ap, 105, 111, da 121 a 129, sn (senza numero); via del Fosso nuovo civ. da 68 a 70 (località Latignano);

venerdì 21 giugno, dalle ore 13:15 alle 16:15, via Tosco romagnola ovest civ. da 225 a 235, sn; via Nazario Sauro civ. da 75 a 81, sn; via Cattaneo civ. da 46 a 56, 19, da 23 a 45, da 75 a 81, sn; via Battisti 1 (località Cascina)

I clienti sono stati informati attraverso affissioni nella zona interessata. E-Distribuzione ricorda di non utilizzare gli ascensori per tutta la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull'assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. In caso di maltempo, gli interventi potrebbero essere rinviati.