6 LUGLIO - Torneo pallanuoto "Città di Cascina"

Visite: 104

Venerdì 6 luglio 2018 sarà una data storica per lo sport cascinese. Alla piscina comunale di via del Fosso Vecchio andrà infatti in scena il primo torneo internazionale femminile under 15 di pallanuoto “Città di Cascina”. In vasca scenderanno quattro squadre: la Dracice Kosice (Slovacchia), la Venere Azzurra (La Spezia), la Locatelli Genova e la Rappresentativa Toscana con le migliori pallanuotiste della regione.

Un torneo che vedrà protagonista anche Cinzia Ragusa, la pallanuotista che con l'Italia del setterosa vinse la medaglia d'oro alle Olimpiadi di Atene nel 2004, a Cascina in qualità di allenatrice delle ragazze slovacche di Kosice.

 

Il torneo si svolgerà in due fasi. Al mattino, a partire dalle ore 9, girone all'italiana con le quattro squadre che si affronteranno in sei partite. Al pomeriggio, a partire dalle ore 16, semifinali e finali. In occasione del torneo l'ingresso alle piscine di Cascina sarà a costo ridotto (5 euro) con la possibilità di seguire le gare e utilizzare gli impianti.

 

Il torneo è stato presentato stamattina in municipio a Cascina. «Siamo molto contenti di poter ospitare questa manifestazione sportiva – ha detto Dario Rollo, vice sindaco di Cascina – resa possibile grazie al supporto organizzativo della Gesport, alla Pharmanutra come sponsor tecnico, e grazie all'interessamento di Antonino Ragusa, da anni residente a Cascina e fratello di Cinzia. Ci auguriamo che il torneo di venerdì prossimo sia il primo di una lunga serie e che possa diventare un appuntamento fisso per Cascina».

 

«Con questo torneo valorizziamo al meglio uno degli impianti sportivi più importanti del nostro patrimonio – ha detto Leonardo Cosentini, assessore allo sport di Cascina - e contiamo che l'evento diventi un ulteriore passo di apertura a manifestazioni sportive che sappiano attrarre a Cascina squadre dall'estero».

 

«Alla piscina di Cascina ci sono circa 50 tra ragazzi e ragazze sotto i 16 anni che praticano nuoto – ha aggiunto Lorenzo Bani, presidente della Polisportiva Gesport, che gestisce l'impianto natatorio cascinese- e abbiamo anche una squadra amatoriale. É un movimento importante e anche il nostro auspicio è quello di dare continuità al torneo anche nei prossimi anni».

 

«Sono molto felice di essere qui – ha detto la medaglia d'oro Cinzia Ragusa- ringrazio l'Amministrazione comunale, la Gesport, la Pharmanutra per aver reso possibile questo torneo e mi auguro che questa collaborazione possa continuare, allargando il numero delle squadre e delle nazioni partecipanti».

 

«Pharmanutra è da sempre dalla parte dello sport – ha concluso Matteo Mathieu, responsabile marketing dell'azienda pisana che ha tra i suoi prodotti la crema per massaggi Cetilar - abbiamo sponsorizzato il running, la vela e adesso, per la prima volta, ci affacciamo al modo della pallanuoto».

 

Ultimo aggiornamento: 3 luglio 2018

Categoria
News