AUTO ELETTRICHE - Via al servizio di noleggio

Visite: 2307

carovana auto elettricheA partire da giovedì 18 giugno 2015, a Cascina e a Pontedera, sarà possibile noleggiare un'auto elettrica per girare su tutto il territorio dei due comuni grazie a 27 postazioni di ricarica elettrica installate nei gironi scorsi da Enel e grazie agli automezzi elettrici che i comuni di Cascina e di Pontedera mettono a disposizione dei cittadini.

Il servizio sarà presentato proprio giovedì 18 giugno 2015, dalle ore 15 in poi, con un road show tra piazza Cavour a Pontedera e piazza dei Caduti a Cascina, che prende il nome dal progetto che ha reso possibile tutto questo: Ecoroad On - Cascina e Pontedera diventano elettriche. Alle ore 15.00 si terrà l'esposizione delle vetture a Cascina in Corso Matteotti e a Pontedera in Piazza Cavour. Alle 18.00 ci sarà a Pontedera l'inaugurazione ufficiale e alle 18.45 la carovana di mezzi partirà alla volta di Cascina. Sarà possibile vedere da vicino il funzionamento di questi mezzi, le modalità di ricarica e di utilizzo (per i dettagli dell'evento consultare il programma in allegato in coda a questo articolo). 

Cascina e Pontedera sono unite, sull'asse Pisa-Firenze, dalla strada statale Tosco Romagnola su cui si svolge gran parte del traffico veicolare automobilistico. Per ridurre il volume di questo traffico, e il conseguente inquinamento, i due comuni hanno avviato un progetto che prevede l'acquisto di alcuni mezzi elettrici, auto e bici, messi a disposizione in maniera condivisa. I servizi di car sharing e di bike sharing permetteranno ai cittadini di spostarsi in maniera autonoma ed ecologica sul territorio dei due comuni.

Enel Distribuzione ha installato 27 infrastrutture di ricarica, di cui 10 sul territorio comunale di Pontedera e 17 su quello di Cascina: le nuove colonnine  possono ricaricare a 3kW (slow) o a 22 kW (quick) e garantiscono si al' alimentazione dei veicoli di nuova generazione, sia di quelli già in circolazione. Le nuove infrastrutture di ricarica si aggiungono a quelle già presenti nei Comuni di Pisa, Livorno, Volterra, Larderello oltre alla rete presente nelle altre città del centro Italia come Perugia, Bologna, Forlì, Genova e molte altre. Si tratta di una rete di infrastrutture in continua espansione che permetterà di ricaricare l'auto anche nel corso di un viaggio.

Caratteristiche e posizione delle colonnine sono consultabili sul sito di Enel Drive e utilizzando l'apposita app EnelDrive.

L'operazione è stata finanziata dalla Regione Toscana e ha visto l'attiva partecipazione di Enel Distribuzione. Il progetto prenderà il via giovedì 18 giugno 2015. Sarà possibile vedere da vicino il funzionamento di questi mezzi, le modalità di ricarica e di utilizzo da parte degli utenti.

Il servizio parte in maniera sperimentale e avrà la durata di un anno, al termine del quale si valuterà il gradimento che avrà trovato nella cittadinanza.

Il funzionamento del servizio è stato illustrato dai responsabili di GreenGo, azienda toscana che produce i mezzi elettrici, e dalla Siat l'azienda pubblica che gestirà il servizio dai suoi uffici. Per accedere occorre essere dotati di uno smartphone. L'elenco dei punti di ricarica, dei colonnini, e le modalità di utilizzo sono consultabili su sito www.ecoroadon.it.  Per ulteriori informazioni è stato attivato anche un numero verde: 800.931133.

 

Ultimo aggiornamento: 17 giugno 2015

 

Attachments:
Download this file (Locandina ecoroad.pdf)Ecoroad - Programma 18 maggio 2015[pdf]304 Kb
Categoria
News