GIOVANI - Contributi affitto a chi esce dalla famiglia di origine

Fino al 28 febbraio 2014 i giovani tra i 18 e i 34 anni, residenti in Toscana da almeno 2 anni presso il nucleo familiare di origine, possono presentare domanda alla Regione per ottenere un contributo per pagare l'affitto se decidono di andare a vivere per conto proprio.

L'importo del contributo varia da 1.800 a 4.200 euro all'anno per tre anni (da un minimo di 150 ad un massimo di 350 euro al mese) a seconda delle fasce di reddito e tenendo conto della presenza e del numero di figli.

Le domande devono essere presentate entro il 28 febbraio 2014, a mano o per posta, al seguente indirizzo: Regione Toscana, D.G. Diritti di cittadinanza e coesione sociale, Settore politiche abitative, Via di Novoli 26, 50127 Firenze.

Le domande possono essere presentate anche per via telematica attraverso il sistema informatico regionale denominato "Ap@ci" oppure tramite la casella di posta elettronica certificata Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

E' possibile scaricare il bando e la modulistica sul sito www.giovanisi.it.

Per maggiori informazioni occorre rivolgersi al numero verde gratuito di Giovanisì 800.098.719 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 9.30 alle 16).

Si può anche contattare il Comune di Cascina al numero di telefono 050 719236.

Categoria
News